ABIO, la giornata nazionale si trasferisce dalle piazze al web

Sabato 26 settembre 2020 ci sarà la Giornata Nazionale ABIO, un’occasione unica che l’associazione aspetta ogni anno per portare in piazza l’#orgoglioABIO e raccontare la sua straordinaria storia a misura di bambino.

Da ormai più di 15 anni i volontari ABIO portano il loro sorriso e la loro testimonianza in oltre 150 piazze d’Italia per incontrare le moltissime persone che credono in quello che facciamo e sostengono la nostra attività. Quest’anno – vista l’emergenza sanitaria che il nostro paese sta vivendo – ABIO ha deciso di trasformare la Giornata Nazionale in un grande evento online che darà la possibilità a coloro che in tutta Italia vogliono sostenere l’Associazione per il Bambino in Ospedale di ricevere direttamente a casa una confezione di pere a fronte di una donazione.

Sul sito www.giornatanazionaleabio.org: dal 7 settembre al 7 ottobre sarà possibile prenotare una confezione – contenente due cestini – per sostenere l’attività di ABIO su tutto il territorio nazionale. Si potrà scegliere di destinare la donazione ad ABIO Torino regalando i cestini a parenti e amici!

Per tutto il mese saranno poi disponibili sul sito le testimonianze dei volontari ABIO, che racconteranno con foto e video come stanno vivendo questo periodo lontano dai reparti di Pediatria e che cosa sperano per il prossimo futuro. Si potranno scoprire direttamente dai loro racconti le iniziative che hanno organizzato e le attività #ABIOadistanza realizzate in questi mesi, per tenere compagnia anche da lontano ai bambini, agli adolescenti e alle famiglie che hanno vissuto o stanno affrontando la difficile esperienza dell’ospedale.

Il contributo di tutti sarà fondamentale per finanziare i corsi di formazione per nuovi aspiranti volontari e per chi è già volontario, per preparare tutti alle nuove regole ed essere pronti a tornare in servizio appena sarà possibile.

ABIO TORINO, Associazione per il Bambino in Ospedale ODV, è stata fondata nel 23 Ottobre 2000 per promuovere l’umanizzazione dell’ospedale. ABIO Torino aderisce a Fondazione ABIO Italia, www.abio.org. Da oltre quindici anni i volontari ABIO si occupano di sostenere e accogliere, presso i reparti degli ospedali Regina Margherita, Martini Nuovo, e Ospedale Maggiore di Chieri, bambini e famiglie, al fine di attenuare i fattori di rischio derivanti dall’ingresso in una struttura ospedaliera. ABIO TORINO partecipa attivamente con progetti e cura l’allestimento delle sale gioco negli ospedali dove è presente con i suoi trecento volontari.

ABIO TORINO
Sede legare: C/o Studio Commercialista Dott. Paolo Rota C.so Rosselli 93 – 1029 TORINO
Sede operativa: Via San Domenico, 13 bis – 10122 Torino tel./fax 011/436.18.89
Email: info@abiotorino.org
Sito web: http://www.abiotorino.org/

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi