COMINCIANO I TRE GIORNI DELLA SCIENZA. AL LICEO SANT’ANNA STUDENTI ED INSEGNANTI PROTAGONISTI DI INCONTRI E DIBATTITI SUL TEMA “Mens sana in corpore sano”

Mercoledì 5 aprile prenderà il via il consueto appuntamento dei “Tre giorni della Scienza” realizzato in collaborazione con gli studenti e dai docenti del Liceo Scientifico Sant’Anna di Torino. Il tema di quest’anno unisce la passione per lo sport, per il buon cibo senza tralasciare il benessere del corpo. Come sempre i punti centrali sono la curiosità ed il desiderio di conoscenza: i ragazzi stessi saranno, infatti, protagonisti di una serie di lezioni speciali dedicate all’approfondimento di questo tema. Mens sana in corpore sano, Sinfonia del gusto, armonia del movimento: questo il titolo scelto per intraprendere il viaggio nei tre giorni della scienza.

A inaugurare le tre giornate, mercoledì 5 aprile alle ore 8.15, sarà il prof. Paolo Gardino, docente di latino e greco presso il Liceo Valsalice con una riflessione su “Perché mangiamo e cosa cerchiamo di soddisfare?”. A seguire gli interventi della dott.sa Rosanna Tabasso, specialista in malattie del metabolismo, e del dott. Piergiorgio Cuniberti, specialista in ortopedia, parleranno rispettivamente della prevenzione delle malattie metaboliche e della traumatologia nello sport. Chiuderà la prima giornata il dott. Graziano Mauri, specialista in scienza dell’alimentazione – nutrizionista e docente presso l’Università degli Studi di Torino, con l’intervento: “Siamo ciò che mangiamo: il mantenimento dello stato di salute come obiettivo primario di una sana e corretta alimentazione”. Giovedì 6 aprile l’alimentazione in tavola sarà al centro del dibattito. Lo chef Nicola Batavia, del ristorante “Il Birichin”, Cristian Ciacci, della gelateria Ciacci e Alessandro Renes, del ristorante “Al Cacimperio” racconteranno della loro grande passione in cucina e nella vita. Nel pomeriggio sarà esposta la mostra curata dagli studenti del Liceo su “Fisica e in movimento” e “Biologia e alimentazione”. La giornata si concluderà con una serata a base di degustazione, musica e con la premiazione del concorso artistico. Venerdì 4 aprile, invece, sarà lo sport ad avere la meglio: interverrà per primo Enrico Zambruno, telecronista sportivo, raccontando: “Come nasce la telecronaca sportiva”. A seguire Francesco Vitucci, allenatore di Auxilium Cus Torino Basket e varie testimoniante dal mondo dello sport sul “Gusto della sfida e la sua preparazione”. Subito dopo Giada Gelsomino, nutrizionista, racconterà gli usi e gli abusi di nutrizione e integratori nello sport dilettantistico. Concluderà la giornata il prof. Vincenzo Arnone, docente di Lettere e Preside emerito del Liceo Sant’Anna con un incontro dal titolo: “Il viaggio di Dante: di desiderio in desiderio, dalle briciole all’infinito”.

Il programma completo dei tre giorni della scienza lo trovi qui.

Per ulteriori informazioni consultare il sito: http://www.istituto-santanna.it/

Per partecipare alla degustazione di giovedì 6 aprile, ore 19, scrivere a: maria.masera@istituto-santanna.it

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi