Le simulazioni di soccorso in valanga della Commissione Protezione Civile

Proprio nei giorni in cui in diverse parti dell’arco alpino e appennino si sono verificati fenomeni valanghivi, alcuni ETS della Commissione Protezione Civile Vol.To hanno svolto una simulazione – la prima di tre – su neve di soccorso in valanga e in ambiente impervio. In rispetto delle normative anti Covid, non potendo fare attività residenziale, sono state organizzate da qui alle prossime settimane alcune giornate con attività da mattina a sera.

Durante la prima simulazione le Associazioni AIB Sant’Antonino, AFP Valsusa e SOS Montagna si sono esercitate su tecniche di mobilità su neve con sci, ciaspole e ramponcini; uso di dispositivi di ricerca in caso di travolgimento da valanga (ARTVA); pale; sonde; localizzazione con GPS e radio trasmissioni in zona non coperta da rete telefonica.

 

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi