Convegno medico-scientifico “Talassemia e Anemia Falciforme: le novità dell’oggi e del domani”

L’Associazione Talassemici Piemonte (A.T.P.) organizza il convegno Talassemia e Anemia Falciforme: le novità dell’oggi e del domani” che si terrà il prossimo 21 gennaio 2017 dalle 08.30 alle 16.00,  presso la sala Conferenze della Galleria d’Arte Moderna (GAM) di Via Magenta 31 a Torino.

L’evento è stato organizzato in collaborazione con il Centro Microcitemia-Pediatria dell’ospedale San Luigi Gonzaga di Orbassano (TO).

Si tratta di un Evento a carattere Nazionale  dove, all’interno di esso , saranno partecipi medici di spicco della Talassemia Italiana.
Si parlerà di Ricerca Genetica (Prof.ssa Ferrari – progetto Telethon ), Diagnosi Prenatale e sopratutto delle nuove terapie HCV (Dott.ssa Mangia dell’Ospedale Casa del Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo) . Sarà presente, inoltre, il nostro Primario Prof. Antonio Piga che illustrerà la nuova sperimentazione volta all’aumento dell’emoglobina (cambiamento radicale sulla cura della Talassemia e sopratutto della nostra futura qualità di vita)

Parteciperanno  le maggiori “Associazioni Regionali Italiane della Talassemia e Depranocitosi”, la Federazione Internazionale della Talassemia (TIF), la Federazione Italiana della Talassemia (UNITED)   e le Autorità regionali invitate .

Il Convegno è Patrocinato dal “Consiglio Regionale del Piemonte”.

L’Associazione Talassemici Piemonte (A.T.P.) è un’organizzazione di volontariato che si pone fra i principali obiettivi il supporto ai pazienti e, attraverso iniziative con le Amministrazioni/Istituzioni Regionali, Nazionali ed Europee, il miglioramento degli standard di cura/assistenza,  ciò che sia di ausilio per una migliore qualità della vita e di supporto ai Centri di cura.

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi