Dolce di San Giovanni, un’occasione per fare beneficenza e creare sinergia

In occasione della prossima festa del Santo Patrono della città di Torino, il gruppo del Dolce di San Giovanni, in collaborazione con i laboratori della storica pasticceria Pfatisch di Torino, metterà in vendita lo storico dolce di San Giovanni per sostenere i progetti di quelle associazioni che si occupano di riabilitazione di detenuti e di bambini in grosse difficoltà. 

Il dolce a forma di conchiglia e a base di nocciole, mandorle, ciliegie, limone e miele viene proposto nelle pezzature da un chilo e da mezzo chilo, rispettivamente a 26 e 14 euro. Alle associazioni che aderiranno all’iniziativa sono riservati però i prezzi speciali di 20 e 10 euro: in questo modo parte delle offerte che sarebbero destinate ai progetti del Dolce di San Giovanni vengono “dirottati” a progetti di altre realtà del territorio rafforzando così, attraverso il valore del dono, la rete della solidarietà. Un modo diverso per favorire una virtuosa sinergia tra diverse associazioni di volontariato sul territorio torinese. 

Per effettuare gli ordini il contatto a cui scrivere è info@pfatisch.com

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi