Inaugurazione Cascina Solidale di Una Società per Amore

Domani, sabato 27 giugno, alle ore 17 in via Rossini 101, a Fiano Torinese verrà inaugurata la Cascina Solidale di Una Società per Amore

QUALCHE INFO SULL’ASSOCIAZIONE

L’Associazione Misericordia S.p.A. (Società per Amore) è un’associazione senza scopo di lucro fondata nel 1997 che basa la propria attività sulla gratuità, la condivisione, l’accoglienza, la disponibilità e la reciprocità.

L’Associazione vuole sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di investire nelle persone e nelle loro capacità e non sul profitto economico. Per questo è stata adottata la sigla S.p.A. dandone un altro significato.

L’Associazione ha voluto inoltre associare alla sigla S.p.A. un concetto religioso “Misercordia”, che sta ad indicare l’amore che Dio ha per ogni uomo, indipendentemente dalle sue azioni. L’idea alla base è quella di un Dio che, indipendentemente dalla religione cui si appartenga, ami tutti allo stesso modo.

L’Associazione si rivolge a tutte le persone di ogni età, sesso e condizione sociale. La sfida è tirare fuori da un sistema consumistico le persone per dar spazio al valore umano e potenzialità di ciascuno.

Tra le attività e i progetti dell’Associazione, nel 2017 è stata aperta a Torino una casa che accoglie padri separati in emergenza abitativa. L’obiettivo è nato per fornire una soluzione abitativa temporanea a quei padri in regime di separazione che vivono un periodo di difficoltà. I padri possono alloggiare per un periodo di due mesi.

QUALCHE INFO SULL’EVENTO

La Cascina Solidale è un progetto della Onlus “Misericordia Spa (Società per Amore)” che ha come obiettivo quello di dare una casa e un lavoro a chi è in difficoltà economica. La cascina si trova a Fiano Torinese, a pochi chilometri da Torino. In cascina si avrà la possibilità di lavorare la terra, allevare animali e le api. Sarà anche allestito un laboratorio di restauro e si terranno corsi di cucina per gli ospiti.

La casa è molto ampia e ha un ettaro di terreno circostante. La Cascina ospita solo persone di sesso maschile. A chi entra nella casa è richiesto di partecipare alle attività di giardinaggio, orto, laboratori artigianali, allevamento piccoli animali, accoglienza gruppi e singoli. L’obiettivo della Cascina Solidale è quindi quello di accogliere chi è in difficoltà e promuovere l’autonomia degli ospiti.

Il progetto coinvolgerà, con una turnazione, una base di sei persone, ma può arrivare a ospitarne fino a dieci, poiché ha cinque camere, quattro bagni e molto spazio esterno, utile per diverse attività che prevedono un graduale inserimento che possa portare infine al raggiungimento di un’autonomia.

Si accederà alla cascina tramite colloquio conoscitivo, si faranno due giorni di prima prova e altri trenta di seconda prova, fino a un massimo di sei mesi totali per completare una prima valutazione e progettare un nuovo ciclo di ospiti o un rinnovo di quelli in essere, a dimostrazione della grande attenzione, esperienza e professionalità di un’Associazione di Volontariato che fa della qualità del lavoro e della vita valori primari.

IL PROGRAMMA

17.00 – Accoglienza degli ospiti. Apertura del Mercatino delle Pulci ed esposizione dei prodotti della Cascina

17.30 – Breve saluto alle persone e alle autorità pervenute

17.45 – Evento musicale: duo violino e arpa, musica celtica a cura del gruppo “Il bardo e la volpe”, composto da Alessia Cargnino e Alessandro Cinti | Intrattenimento dei bambini grazie al Gufo con gli occhiali di Caselle

18.00 – Rinfresco

18.30 – Visita casa a piccoli gruppi con iter distanziamento e mascherina

21.00 – Termine evento

(Ingresso gratuito)

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi