Rispetto per l’ambiente: “Quartiere pulito 2020” riparte da Groscavallo

Finito il lockdown e dopo l’allentarsi dei servizi di emergenza, l’associazione volontari di Protezione Civile della Comunità di Scientology PRO.CIVI.CO.S. torna a programmare gli appuntamenti dedicati alla protezione e miglioramento dell’ambiente.

Ispirata dalla guida al buon senso scritta da L. Ron Hubbard, “La via della Felicità”, l’iniziativa “Quartiere Pulito” è da anni un progetto ricorrente che i volontari PRO.CIVI.CO.S. promuovono quando non sono in atto fasi di emergenza o calamità.

“La prevenzione vale per i singoli individui come per l’ambiente. Un grammo di prevenzione vale una tonnellata di cure” spiega Beppe Tesio, presidente dell’associazione e ideatore di Quartiere Pulito, che continua: “La migliore sopravvivenza del pianeta e di tutte le forme viventi dipende dall’impegno di ciascuno di noi nel ridurre al massimo l’inquinamento, evitare la sporcizia e le cose abbandonate nell’ambiente. Lo spirito di questa iniziativa è tutto qui nella sua semplicità e al tempo stesso nella sua grande importanza. Ogni singolo gesto di ogni singolo individuo è fondamentale per prevenire disastri ambientali per i quali qualsiasi cura sarebbe inadeguata.”

Gli appuntamenti sono aperti a tutti. Chiunque voglia aggregarsi viene munito di attrezzatura e in tutta sicurezza partecipare alla ricerca e rimozione di rifiuti abbandonati: in questo caso non in città, ma nei sentieri, nei prati, vicino ai ruscelli, nei boschi, ovviamente con l’augurio di non trovarne.

Domenica 5 luglio dal mattino i volontari torneranno infatti a Groscavallo, piccola realtà montana che è diventata un po’ l’emblema di Quartiere Pulito proprio perché inserita in un ecosistema delicato che, come tutto il mondo, merita il massimo rispetto.

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi