Un’area giochi intitolata a Louis Braille, nel segno dell’inclusione

Accogliendo una richiesta dell’APRI di Torino (Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti), un’area giochi del Parco Porporati di Grugliasco (Torino), già disponibile, ma che verrà ufficialmente inaugurata nella prossima primavera, verrà intitolata a Louis Braille, inventore del geniale sistema di letto-scrittura che da lui prende il nome.

All’iniziativa, a fianco di Marco Bongi, Presidente dell’APRI, hanno collaborato il Sindaco di Grugliasco Roberto Montà, gli assessori comunali all’Ambiente e alle Politiche Sociali Emanuele Gaito ed Elisa Martino e il Consigliere alla Promozione della Salute Gianni Serafino Sanfilippo, condividendo la proposta di integrare l’arredo dell’area giochi con alcune attrezzature idonee alla fruizione per ipovedenti e a pannelli legati all’utilizzo della LIS (Lingua dei Segni Italiana). Allo scopo, infatti, di conferire a quest’area una particolare caratterizzazione sul fronte dell’inclusione, è stato stanziato un budget complessivo di circa 100.000 euro.

Fonte: www.superando.it

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi