I Sogni di Nonna Marisa dona un nuovo mezzo alla CPD

I Sogni di Nonna Marisa Onlus ha donato alla Cpd un mezzo omologato per il trasporto delle persone con disabilità.

La tragedia accorsa alla signora Marisa Amato, il 3 giugno 2017 in piazza San Carlo a Torino che l’ha resa tetraplegica, ha messo lei e tutta la sua famiglia di fronte a innumerevoli difficoltà.

Consapevoli del fatto che molte altre persone sono nella sua stessa condizione. Il “sogno di Marisa”, è proprio quello di poter offrire a coloro con disabilità motoria, supporto e sostegno per acquisti di ausili medici e dispositivi non assegnati gratuitamente dalle Asl, aiutare economicamente per pagamento visite specialistiche, assistenza, aiuto alle famiglie.

I figli, Viviana e Danilo D’Ingeo raccontano come è nata l’iniziativa e come continuano a portare avanti i sogni della loro mamma.
Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione. <br>Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi