Psicologi nel Mondo, formazione e contrasto alla solitudine

L’associazione Psicologi nel Mondo opera interventi di sostegno psicologico e promozione della salute mentale a persone, gruppi e comunità in situazioni di difficoltà e svantaggio. Il lavoro che compie sia in ambito internazionale, sia in contesti italiani e in particolare nell’area torinese, si basa sui principi della Psicologia di comunità e della Psicologia transculturale.

Con questi presupposti, anche nel periodo di lockdown, le attività dell’associazione – costituita nel 2009 e composta da soci con esperienza e competenze in ambito psicologico, nei diversi campi della disciplina, con particolare riferimento alla psicologia di comunità, al dialogo interculturale, ai temi dell’infanzia e dell’apprendimento, ma anche in campo sociologico, educativo, riabilitativo e di altra natura – non hanno mai smesso di essere operative.

«Una parte di formazione è iniziata o proseguita online», spiega Anna Milano, dopodiché «è stato attivato uno sportello per il sostegno psicologico insieme alla Federazione Psicologi per Popoli e alla Protezione Civile. A queste attività si è aggiunto poi un altro aspetto relativo il supporto a operatori e mediatori culturali», più tutta una serie di altri interventi ad accesso libero in cui l’associazione è stata coinvolta come partner o in seguito a richieste specifiche, che sono state numerose in un periodo complesso come l’emergenza sociale vissuta a causa della pandemia.

A collaborare alla buona riuscita di tutti questi progetti sono stati in totale una quindicina di volontari, sempre attivi, soprattutto nei primi giorni di blocco, quando le richieste sono state esponenziali, per poi regolarizzarsi: «Tra le principali problematiche espresse da chi ci ha contattati – spiega ancora Anna Milano – soprattutto la solitudine e la necessità di un confronto sulla situazione, in particolare da parte di persone anziane. In seconda battuta, tanta ansia sociale e preoccupazione, oltre a qualche operatore sanitario stressato e sotto pressione per l’emergenza».

Top
Carattere
Contrasto

Questo sito utilizza cookies per monitorarne l'attività e migliorarne la consultazione.
Per avere ulteriori informazioni, consulta la nostra cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi